Produzione piante da tartufo

Il vivaio di Agrituber produce piante tartufigene dall'apparato radicale robusto e dall’elevato grado di micorrizazione.

Produzione vivaistica di piante tartufigene micorrizate

Il vivaio di Agrituber produce piante tartufigene dall'apparato radicale robusto e dall’elevato grado di micorrizazione

Il seme utilizzato nel nostro semenzaio è fornito dalla sezione forestale di Peri (Tn), noto centro vivaistico del Corpo Forestale dello Stato, che ne garantisce l’origine, con piante madri note, ed elevata qualità. Le talee che utilizziamo sono al 90% ricavate dalla germinazione del nostro seme e solo in parte vengono acquistate da ditte specializzate nella produzione forestale.

In entrambi i casi è necessaria un'accurata pulizia e disinfezione del materiale attraverso specifici lavaggi, al fine di assicurare l'estraneità di antagonisti che potrebbero incidere sul grado di micorrizazione finale.

Da non sottovalutare, inoltre, l'importanza del terreno utilizzato nel rinvaso delle piantine. Studiato, vagliato e trasformato, anche grazie al consiglio di Agronomi dell'Università di Padova, il terreno impiegato presenta una tessitura omogenea e bilanciata. La sterilizzazione ad alte temperature assicura una pulizia totale del substrato destinato ad accogliere le giovani radichette ed il micelio di tartufo inoculato.

Le piantine vengono defittonate e curate anche sotto l'aspetto dell'apparato radicale, in quanto si intende fornire apparati radicali fascicolati in grado di consentire alle giovani piante, una volta messe a dimora in piena terra, di sondare e radicare velocemente nel terreno.